Duomo di San Lorenzo Martire

0.00 (0 recensioni)

Descrizione

La Chiesa, dedicata al Cuore Immacolato di Maria, è sede della parrocchia di San Lorenzo Martire, istituita nel XIII secolo, ed è chiamata comunemente anche "Chiesa Nuova". La sua costruzione fu iniziata nel 1853, su suolo donato dalla marchesa Pizziferri e su progetto dell'architetto A. Bruni di Napoli e fu completata a cura dell'allora arciprete Antonio Ladiana. I lavori ebbero termine nel 1931 su disegno dell'ing. Giulio Giorgis di Roma. Il colonnato esterno è di pietra locale, tagliata nelle cave di Citignano e l'interno ha pianta a croce greca, coperta a cupola, con capitelli scolpiti ed una larga iscrizione in latino sul cornicione riportante la preghiera dell'Ave Maria. Tra gli altari laterali spicca quello del Sacramento; vi si conservano tele e statue, molte delle quali provenienti da altre chiese antiche, come l'ex chiesa di Santa Maria di Costantinopoli. La chiesa, ben visibile da qualunque punto del circondario per la grande cupola che sovrasta l'abitato, è divenuta, assieme al Castello ed ai ponti, uno dei simboli della città. All'interno si conservano le statue di San Michele Arcangelo, San Rocco, San Gerardo, Sacro Cuore, Gesù morto, Martirio dei santi medici, Santa Rita, San Giovanni Bosco, Sant'Antonio da Padova, Santa Lucia, Madonna Immacolata, Addolorata, San Lorenzo Martire, San Giuseppe e numerosissime tele e dipinti del 700, come La Natività di Diego Bianco. Opere più recenti sono La Cena di Emmaus e La Madonna del Rosario di Mario Prayer e i dieci pannelli dipinti da Nicola Andreace donati nel 2000.

Fonte: Wikipedia 

Contatti - (+39) 0998801018

DOVE SI TROVA

Massafra, Taranto
Piazza Papa Pio Xi, 43

Recensioni

Voto

Recensioni Utenti

Aggiungi recensione

Benvenuti su ArtPuglia

ArtPuglia è un piattaforma web che promuove, valorizza e pubblicizza il patrimonio culturale della Regione Puglia. Dagli attrattori turistici di maggiore interesse fino a quelli più lontani dai classici tour, come ad esempio quelli dei piccolo borghi, con la finalità di favorire e incrementare la presenza di turisti nei luoghi della cultura meno conosciuti.

L’App ArtPuglia suggerisce agli utenti, attraverso un interfaccia semplice e intuitiva, i luoghi e gli eventi presenti nelle località ricercate e come raggiungerli. Inoltre, l’utente ha l’opportunità di contattare le guide turistiche per organizzare assieme un itinerario e visite guidate specifiche. 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Chiudi - Info