Brindisi

Città della Puglia e capoluogo della provincia omonima, Brindisi grazie alla posizione particolarmente favorevole e protetta è un importante porto del basso Adriatico che, ancora oggi, registra importanti collegamenti turistici e mercantili da e verso i paesi oltre mare.
La città conserva alcuni resti di interesse archeologico, tra cui il Foro, le terme e le colonne romane, oltre che numerose costruzioni romaniche e il castello di Federico II di Svevia che risale al Medioevo. Significativo è il culto del tarantismo, che mescola tradizioni pagane e cristiane. Infatti, in passato si credeva che le donne che mostravano forme di isteria fossero intossicate dal morso della tarantola.
La provincia di Brindisi è la meno estesa e la meno popolata, circondata da ulivi secolari e masserie nei territori della Valle D’Itria e da meravigliose spiagge tra cui si estende, per un tratto di costa di otto km, l’area marina protetta di Torre Guaceto. Antichi borghi dominati da fortezze difensive e torri di avvistamento raccontano la storia legata a Federico II di Svevia e alla dominazione angioina, senza dimenticare le testimonianze ancora più antiche legate alla presenza dei messapi in epoca preistorica.

0.00 (0 recensioni)
Foto 1
Cisternino
Mostra la distanza
DescrizioneNel Cuore della Valle d’Itria, la visita al Conservatorio Botanico “I giardini di Pomona” vi regalerà una magnifica passeggiata alla scoperta di mille diverse varietà di alberi da frutto che compongono un percorso storico botanico di piante...
0.00 (0 recensioni)
Foto 1
Cisternino
Mostra la distanza
DescrizioneA Cisternino, immersa tra ulivi secolari, sorge l’Azienda Agricola Biologica “Il Frantolio”, di antica tradizione familiare operante nel settore olivicolo dal lontano 1917. Durante la visita potrai scoprire le fasi di lavorazione dell’olio ...
0.00 (0 recensioni)
museo
Ostuni
Mostra la distanza
DescrizioneIl Museo Diocesano di Ostuni è situato al piano terra dell’antico Palazzo dell’Episcopio, che in passato ha ospitato i Vescovi della ‘Città Bianca’, sia quando questa era ancora Diocesi autonoma, sia dopo la sua unione alla vicina Arcidioce...
0.00 (0 recensioni)
castello di serranova
Carovigno
Mostra la distanza
DescrizioneSituato nell’omonima frazione del comune di Carovigno, il Castello di Serranova fu costruito intorno al 1600 dalla nobile famiglia genovese Serra. Il maniero nel corso dei secoli subì diversi rimaneggiamenti. Attualmente si caratterizza pe...
0.00 (0 recensioni)
chiesa di sant'antonio a latiano
Latiano
Mostra la distanza
DescrizioneRisalente al XIII secolo, la Chiesa di Sant’Antonio fu rifatta totalmente nel 1875. L’imponente facciata, che ne delinea l’impianto interno a tre navate, si presenta lineare e sobria ed è suddivisa in tre parti in senso verticale, da parast...
0.00 (0 recensioni)
chiesa del santissimo crocifisso a latiano
Latiano
Mostra la distanza
DescrizioneLa Chiesa del Santissimo Crocifisso fu edificata nel XVII secolo su un edificio di culto del secolo precedente. La facciata sobria e liscia, di recente restaurata, risale al XVIII secolo ed è sormontata da un timpano e presenta il portone d...
0.00 (0 recensioni)
chiesa dell'immacolata a latiano
Latiano
Mostra la distanza
DescrizioneEx cappella gentilizia dei Marchesi Imperiali del XVIII secolo, la Chiesa dell’Immacolata è un pregevole esempio di barocco napoletano. Si presenta a pianta a croce greca con tetto a capanna e volte a crociera decorate con stucchi e rilievi...

Mappa Beni Culturali in provincia di Brindisi

Benvenuti su ArtPuglia

ArtPuglia è un piattaforma web che promuove, valorizza e pubblicizza il patrimonio culturale della Regione Puglia. Dagli attrattori turistici di maggiore interesse fino a quelli più lontani dai classici tour, come ad esempio quelli dei piccolo borghi, con la finalità di favorire e incrementare la presenza di turisti nei luoghi della cultura meno conosciuti.

L’App ArtPuglia suggerisce agli utenti, attraverso un interfaccia semplice e intuitiva, i luoghi e gli eventi presenti nelle località ricercate e come raggiungerli. Inoltre, l’utente ha l’opportunità di contattare le guide turistiche per organizzare assieme un itinerario e visite guidate specifiche. 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Chiudi - Info