MAAC-Museo archeologico e di arte contemporanea

0.00 (0 recensioni)

Descrizione

Il MAAC-Museo Archeologico e di Arte Contemporanea è allocato nei locali Ex Omni in via Enrico De Nicola. Il museo è strutturato su tre livelli, al piano terra rialzato è presente il Museo Archeologico e di Centro di Documentazione Archeologica comunale e al piano primo il Museo di Arte Contemporanea. Il MAAC è stato riaperto al pubblico nel maggio 2016. dopo lavori di restauro della struttura. Il museo archeologico, centro di documentazione archeologica, ospita la mostra “Messapica Ceglie” organizzata dall'amministrazione comunale, dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia e con la collaborazione scientifica dell'Università di Lecce. La mostra comprende alcuni dei numerosi reperti archeologici, tra cui trozzelle messapiche, corredi funerari, iscrizioni ed epigrafi e monete, rinvenuti nel territorio comunale che spaziano dalla Preistoria all'età ellenistica corredati da documentazioni e cartografie riguardanti le attività di scavo effettuate negli ultimi decenni a Ceglie. Inoltre un ampio settore è dedicato al sistema difensivo della città di epoca messapica, costituito da cinte murarie, localmente note come "Paretoni" e Specchie. All'interno del museo inoltre sono presenti anche il calco della Tana delle Iene, cavità carsica scoperta nel 2000 in cui furono rinvenuti alcuni resti dell'età Paleolitico Inferiore Medio ed un settore espositivo dedicato alle asce neolitiche rinvenute nel territorio comunale.

Fonte: Wikipedia 

Contatti - (+39) 0831376123
- ORARI: dal lunedì alla domenica 15.30-18.30

Dove si trova

Ceglie Messapica, Brindisi
Via Enrico de Nicola, 1

Recensioni

Voto

Recensioni Utenti

Aggiungi recensione

Benvenuti su ArtPuglia

ArtPuglia è un piattaforma web che promuove, valorizza e pubblicizza il patrimonio culturale della Regione Puglia. Dagli attrattori turistici di maggiore interesse fino a quelli più lontani dai classici tour, come ad esempio quelli dei piccolo borghi, con la finalità di favorire e incrementare la presenza di turisti nei luoghi della cultura meno conosciuti.

L’App ArtPuglia suggerisce agli utenti, attraverso un interfaccia semplice e intuitiva, i luoghi e gli eventi presenti nelle località ricercate e come raggiungerli. Inoltre, l’utente ha l’opportunità di contattare le guide turistiche per organizzare assieme un itinerario e visite guidate specifiche. 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Chiudi - Info