Racale

0.00 (0 recensioni)
castello baronale
Racale
DescrizioneD'impianto quattrocentesco, il Castello Baronale sorse verosimilmente sui resti di un preesistente fortilizio di epoca normanna. Originariamente contava quattro torri poste ai vertici di una struttura quadrilatera, delle quali rimangono sol...
0.00 (0 recensioni)
chiesa della madonna dei fiumi
Racale
DescrizioneLa Chiesa della Madonna dei Fiumi, situata presso il cimitero comunale, è sorta su un antico insediamento di monaci italo-greci. La scomparsa dei monaci, avvenuta nel XIV secolo, provocò la graduale distruzione dell'insediamento primitivo c...
0.00 (0 recensioni)
chiesa di santa maria la nova a racale
Racale
DescrizioneLa Chiesa di Santa Maria la Nova e il cenobio benedettino, che un tempo le era annesso, sono di fondazione antichissima. L'origine è databile tra la fine dell'XI e l'inizio del XII secolo. Nel 1444 i Frati Francescani, provenienti dalla Bos...
0.00 (0 recensioni)
chiesa madre di racale
Racale
DescrizioneLa Chiesa di Santa Maria de' Paradiso, sede della Parrocchia di San Giorgio Martire, fu costruita dalla devozione del popolo intorno al XII secolo, così come si deduce da un'incisione lapidea. Dell'antica struttura rimane ben poco in quanto...
0.00 (0 recensioni)
Castelforte_-_Racale
Racale
DescrizioneComune della provincia di Lecce, Racale è situato nel basso Salento, a circa 54 chilometri dal capoluogo. Il centro storico custodisce svariate chiese, tra cui la Chiesa di Santa Maria del Paradiso, dalla facciata in pietra leccese. Poco di...
0.00 (0 recensioni)
800px-Dolmen_Ospina
Racale
DescrizioneIl Dolmen Ospina si trova alla periferia del paese, a pochi metri da una torre fortificata del XVI secolo. Il megalite è in parte crollato su se stesso, mentre dei quattro sostegni angolari uno è monolitico e gli altri tre sono costituiti d...

Benvenuti su ArtPuglia

ArtPuglia è un piattaforma web che promuove, valorizza e pubblicizza il patrimonio culturale della Regione Puglia. Dagli attrattori turistici di maggiore interesse fino a quelli più lontani dai classici tour, come ad esempio quelli dei piccolo borghi, con la finalità di favorire e incrementare la presenza di turisti nei luoghi della cultura meno conosciuti.

L’App ArtPuglia suggerisce agli utenti, attraverso un interfaccia semplice e intuitiva, i luoghi e gli eventi presenti nelle località ricercate e come raggiungerli. Inoltre, l’utente ha l’opportunità di contattare le guide turistiche per organizzare assieme un itinerario e visite guidate specifiche. 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Chiudi - Info